Torsoplastica

Lifting Circonferenziale, chiamata anche Torsoplastica o addominoplastica circonferenziale

Il Lifting circonferenziale detto anche Torsoplastica o Addominoplastica circonferenziale, è una tecnica utilizzata per il rimodellamento del tronco del corpo e si esegue per rimuovere la pelle in eccesso conseguente ad importanti perdite di peso corporeo.

Durante la visita preliminare all’intervento, il chirurgo plastico estetico procede ad effettuare un’attenta valutazione della situazione clinica del paziente, studiando ed analizzando con cura i tessuti. Fatto ciò, illustra al paziente la tecnica chirurgica che andrà ad utilizzare, spiegando nel dettaglio le soluzioni che andrà ad apportare.

Intervento di Torsoplastica: la procedura

L’intervento di Lifting circonferenziale o anche Torsoplastica o Addominoplastica circonferenziale avviene in anestesia generale , il chirurgo prima dell’intervento, traccia delle linee sull’addome del paziente, delineando la zona sulla quale intervenire. Si procede di norma con una Lipoaspirazione per rimuovere l’eccesso di grasso ed in seguito all’eliminazione del tessuto cutaneo in eccesso. La pelle viene tesa con punti di sutura specifici per rendere le cicatrici poco vistose, quasi invisibili e vengono localizzate in punti strategici non esposti, in maniera tale che esse risultano invisibili ed impercettibili.

Vuoi sottoporti ad un intervento di rinoplastica?

Fissa un appuntamento per un consulto presso i nostri studi a Roma